LA NUOVA CASA DI EDOARDO

Progetto di Interni

La nuova casa di Edoardo

Edoardo torna dalla nebbiosa e noiosa Milano alla sua Roma solare e “confidenziale”. Così organizza la sua nuova casa, un bellissimo appartamento ampio e luminoso degli anni 70 che ristruttura completamente. Della disposizione funzionale originaria rimane soltanto la zona notte, nella quale vengono riorganizzati gli spazi per le sue esigenze. La zona giorno è completamente rivista in uno spazio open nel quale, ingresso, zona conversazione, cucina e zona pranzo sono in costante contatto visivo, filtrato da elementi trasparenti che aiutano ad individuano gli spazi lasciando libertà e introspezione. Un ambiente caratterizzato da controsoffitti che aiutano a dare gerarchia, che si abbassano o si alzano in relazione all’importanza dello spazio ( cucina, servizi, conversazione ecc..) . Il controsoffitto, oltre a garantire il passaggio di un novo impianto di climatizzazione efficacemente “domotizzato”, è l’elemento sul quale è stato risolto il progetto luci. Luci puntuali ad incasso integrate nel controsoffitto con elementi in gesso per gli spazi di passaggio e , più grandi, in cucina . Nella zona giorno un taglio di luce incornicia lo spazio tv-conversazione a ridosso delle travi esistenti , che può essere gestito per intensità mediante un dimmer. Nella zona pranzo una sospensione led. A plafone è realizzata l’illuminazione dedicata per il piano snak con tubi in alluminio nero. Nel soggiorno alcune piantane illuminano il soffitto.

Gli aredi: La cucina, con basi e colonne in laccato antracite, è caratterizzata da un piano in gres “mirable gray” e da alcuni inserti impiallacciati in rovere termocotto. I pensile sono in avorio, necessari ad “ammorbidire” l’aspetto cromatico e sono presenti alcuni elementi a giorno in tubolare metallico nero. Il soggiorno, laccato nella scala dei grigi, è caratterizzato da una parete a due lati: lato A nel quale è organizzata la tv con elementi a giorno e lato B dove alcune ante opache e altre con telaio in acciaio e vetro sono a supporto dello spazio pranzo che viene caratterizzato da una “wallpaper” con disegni geometrici sulla parete longitudinale opposta. Il tavolo, allungabile, ha un basamento in acciaio antracite e piano in ceramica (in alternativa vetro trasparente). I tendaggi sono inseriti nel controsoffitto e sono in lino gray.

Nell’ingresso sarà realizzato un ampio armadio guardaroba in nicchia con una madia sul fronte opposto.

Il bagno padronale è caratterizzato da una doccia walk-in con la parte laterale rivestita con ceramica con disegno a tutta parete. E caratterizzata da illuminazione rgb. Il secondo bagno, rivestito con ceramica 3d presenta un controsoffitto, nel quale sono alloggiate delle sospensioni, in corrispondenza dell’ampio lavabo su mobile in rovere.

CoNTATTI

Showroom

Via Primo Maggio, 39

05022 – Amelia (TR)

Orari 

Dalle 9.00 alle 13.00

Dalle 14.00 alle 19.00

TELEFONO

Telefono: +39 0744 412447

Cellulare: +39 338 3944458

WhatsApp: +39 338 3944458